STORIA - Manifattura Pezzetti

Vai ai contenuti
Storia


"Nobilitare la fodera: questa è la nostra vocazione"
Francesco Pezzetti
Manifattura Pezzetti diventò in quegli anni un gruppo strutturato, incorporando altre aziende, come la Tessitura Serica Piemontese, la Filtex di Novara e la Tessalpi di Lurate Caccivio (Como); iniziò così a sviluppare una fitta rete commerciale in Italia e un'altra all’estero.
In quest’ottica nel
1994 vennero acquisite le Soieries Vincent ad Annonay, nei pressi di Lione.
Nel 2011 è stato effettuato un nuovo investimento per il potenziamento commerciale con l'apertura di nuovi uffici di rappresentanza a Colleretto Giacosa, sulle colline di Ivrea. Inoltre nel 2016 è stata acquisita la Tesso Fabrics per la produzione di fodere tinto filo, in cupro, seta e cotone.



La nostra storia è un lunghissimo nastro di colori che iniziò a srotolarsi quasi cent’anni fa dal negozio di tessuti che Nonna Francesca aprì nel 1913 a Chatillon, in Valle d’Aosta.
Negli anni ‘30 il figlio Piero portò i nostri tessuti a Torino, dando vita ad un’impresa specializzata nella tessitura delle fodere, cotonerie ed interni per sartorie, cui seguirono altri due stabilimenti a Ivrea e nel Canavese.
I figli Gianni e Arrigo ampliarono negli anni ‘80 il complesso di Castellamonte, ancora oggi la sede principale.


Oggi Manifattura Pezzetti è leader nel settore in Italia e in Europa, con una capacità produttiva di 8,5 milioni di metri.

Il lungo nastro di colori ha raggiunto centinaia di creativi, marchi, industrie e boutiques: contiamo tra i nostri clienti i principali brand del lusso italiano e internazionale.  
Torna ai contenuti